Serbatest s.n.c., bonifica e del risanamento di serbatoi interrati
e serbatoi in genere contenenti prodotti inquinanti.


Il sistema di trasformazione dei serbatoi da monoparete a doppia parete con controllo in continuo dell’intercapedine è costituito da:
» una guaina dello spessore di 0,75 mm confezionata su misura del serbatoio in materiale omologato per gasolio (PVC);
» un rivestimento in polistirolo tra la parete metallica del serbatoio e la guaina in PVC;
» un’apparecchiatura di controllo per il monitoraggio in continuo dell0intercapedine;

L’esecuzione di questo trattamento prevede in precedenza l’operazione di bonifica con sgrassaggio completo delle pareti interne ed un accurato controllo delle stesse, in quanto eventuali danneggiamenti (corrosioni, fori) devono essere attentamente valutati ed altrettanto accuratamente eliminati o riparati.

Dopo aver rivestito il serbatoio con uno strato di polistirolo a rete viene introdotta e gonfiata la guaina all’interno del serbatoio, quindi viene stabilmente fissata con un anello metallico all’imbocco del passo d’uomo.
A questo punto con una pompa a depressione si aspira l’aria tra la guaina e la parete del serbatoio tramite il raccordo di aspirazione.
Il vuoto in seguito è mantenuto da una piccola pompa posta all’interno dell’apparecchiatura di controllo.

Eventuali perdite od infiltrazioni delle pareti del serbatoio, sia sopra che sotto il livello del liquido in esso contenuto, o dei raccordi che collegano il rilevatore e l’intercapedine fanno azionare automaticamente, per un aumento di pressione, un segnale d’allarme ottico ed acustico.

Il sistema altamente sofisticato e di facile applicazione si distingue per i vantaggi che offre dal punto di vista della sicurezza, funzionalità, economicità:
» la guaina resiste a tutti i carburanti con una perfetta impermeabilità di diffusione, assicurando la massima protezione dalla corrosione interna;
» le sue ottime caratteristiche meccaniche e la sicurezza di conducibilità elettrica impediscono il verificarsi di scintille attraverso cariche elettrostatiche;
» il vuoto tra il serbatoio e la guaina, controllato da un apposito strumento, impedisce la corrosione nell’intercapedine del serbatoio;
» i rilevatori a depressione segnalano tempestivamente ogni eventuale perdita, mettendo in funzione immediatamente il segnale acustico;
» permette di trasformare il vecchio serbatoio monoparete in uno omologato a doppia parete risparmiando sui costi e tempi dell’installazione;



Serbatest di Demaria & Ronconi s.n.c. - Sistemi risanamento serbatoi
Ufficio e magazzino via Nazionale 98/a - 23013 Cosio Valtellino fraz. Regoledo (SO)
P. iva 00768160145 - Telefono e fax 0342637010


Copyright 2003 © Serbatest s.n.c. - email: info@serbatest.it - Tutti i diritti riservati / All rights reserved