Serbatest s.n.c., bonifica e del risanamento di serbatoi interrati
e serbatoi in genere contenenti prodotti inquinanti.


La norma UNI 836484, che detta le regole per il controllo e la manutenzione degli impianti di riscaldamento, stabilisce in 6 anni per i serbatoi contenenti gasolio ed in 3 anni per quelli contenenti olio combustibile i termini di scadenza per effettuare la pulizia interna.

Inoltre il Regolamento di Igiene della Regione Lombardia fissa tali termini a 5 anni per i serbatoi adibiti a stoccaggio di combustibili ad uso riscaldamento.

Le operazioni che vengono effettuate durante una operazione di bonifica secondo la norma sono:
» apertura passo d’uomo e prelievo del liquido con eventuale trasferimento per stoccaggio provvisorio;
» bonifica e rimozione della fanghiglia oleosa nonché acqua con residui oleosi;
» spatolatura, disincrostazione, sgrassatura delle pareti interne del serbatoio;

controllo dei componenti accessori del serbatoio:
» guarnizione di tenuta del passo d’uomo, filtro di fondo, valvola di fondo, reticella rompifiamma del tubo di sfiato, limitatore di riempimento della tubazione di carico, valvola automatica di intercettazione e valvola chiusura rapida, indicatore di livello;
» controllo della tenuta della tubazione di alimentazione del bruciatore e del ritorno;
» controllo ermeticità del pozzetto del passo d’uomo e corretto drenaggio;
» chiusura passo d’uomo con eventuale sostituzione della guarnizione e dei dadi e bulloni;
» riempimento serbatoio;

Per tutte le operazioni vengono utilizzate attrezzature idonee per operare in sicurezza:
» trabatello con argano elettrico per estrazione rapida in caso di emergenza;
» imbracature a paracadute;
» estintori a polvere omologati;
» aspiratori antideflagranti per aerazione interna del serbatoio;
» maschere complete di filtri;
» luci e lampade a bassa tensione;

La prova di tenuta viene effettuata per accertare che non vi siano perdite con conseguente inquinamento dovuto al rilascio delle sostanze contenute nel serbatoio nel terreno circostante e sottostante il serbatoio.

E' praticata chiudendo ermeticamente il passo d'uomo utilizzando una speciale flangia cieca con particolari guarnizioni e sottoponendo il serbatoio per 24 ore alla pressione di 1 bar.

Si effettuano inoltre controlli dimensionali, controllo degli spessori, analisi della corrosione tramite apparecchiatura ad ultrasuoni per ricercare la presenza di problemi strutturali in serbatoi di età superiore a 15 anni e per valutare l’eventuale fattibilità dell’intervento di recupero.

L’operazione di bonifica e la prova di tenuta deve essere effettuato anche per i serbatoi non più utilizzati ed in attesa di inertizzazione o rimozione.



Serbatest di Demaria & Ronconi s.n.c. - Sistemi risanamento serbatoi
Ufficio e magazzino via Nazionale 98/a - 23013 Cosio Valtellino fraz. Regoledo (SO)
P. iva 00768160145 - Telefono e fax 0342637010


Copyright 2003 © Serbatest s.n.c. - email: info@serbatest.it - Tutti i diritti riservati / All rights reserved