Serbatest s.n.c., bonifica e del risanamento di serbatoi interrati
e serbatoi in genere contenenti prodotti inquinanti.



Serbatest s.n.c. distribuisce accessori per serbatoi con caratteristiche elevate di qualità e sicurezza.

Pozzetti FIBRELITE

LA CAMERA Fibrelite FORNISCE UN DISPOSITIVO DI TENUTA COMPLETO E REGOLABILE DAL SERBATOIO AL PIAZZALE.
Una gamma di camere in GRP da utilizzare con serbatoi in metallo e GRP per nuove installazioni o ristrutturazioni.
Fibrelite ha sviluppato una serie di sistemi di camere che possono costituire l'interfaccia più pratica e conveniente tra serbatoio e il coperchio della botola.
E questo grazie ad una combinazione di camere di vari tipi e dimensioni, variazioni di lunghezza, mensole, dispositivi di tenuta e coperchi compositi.

Sono inoltre disponibili, per completare il sistema Fibrelite, camere di riempimento a distanza, camere per valvole e pozzetti sotto pompa, anch'essi dotati dispositivi di tenuta e coperchi compositi.
Grazie all'esperienza in tutto il mondo, il Sistema Fibrelite di coperchi compositi e camere in GRP ha potuto sviluppare una gamma di prodotti che va dalle soluzioni più semplici alle soluzioni sofisticate, per aree in cui è necessario risolvere problemi di acque di sottosuolo e di superficie.



Chiusini FIBRELITE

Questo sistema di chiusura, facile da rimuovere, utilizza la tecnologia dei materiali compositi ed un design ergonomico per superare i problemi d&rsquoaccesso che normalmente accompagnano questo tipo d&rsquooperazione.
Questi prodotti d&rsquoavanguardia per stazioni di servizio hanno tenuto il passo con la necessità di consentire un accesso frequente, senza danni alla persona.
La nostra gamma di prodotti, munita di certificato BSI, è stata installata su più di 130.000 impianti in tutto il mondo da compagnie petrolifere, aziende municipali e società internazionali di primo piano.

Compatibile con le raccomandazioni dell&rsquoUfficio d&rsquoIgiene e Sicurezza sul posto di lavoro.

• Normativa BS EN 124/PAS 26
• Porta il simbolo di approvazione BSI
• Sistema brevettato antirotazione con filettatura profonda
• Resistente ai prodotti chimici e alla fiamma
• Antistatico, non provoca scintille
• Non ci sono bulloni o sistemi di fissaggio che si possano bloccare o corrodere
• Resistente all&rsquoabrasione
• Flessione minima per avere la massima protezione
• Facilmente spostato o sostituito
• Soluzione economicamente valida
• Telai in alluminio o materiale composito
• Sagome e dimensioni diverse
• Disponibile in molti colori
• In vetro E, resina poliestere o schiuma poliuretanica
• Non corrosivo
• A tenuta ermetica per impedire l&rsquoingresso delle acque sotterranee
• Telai in alluminio o materiale composito



COMMERCIO SERBATOI PER GASOLIO E BENZINA.
CISTERNE IN ACCIAIO INOSSIDABILE AISI 304 E 316 PER ACQUA E GENERI ALIMENTARI.
DISTRIBUTORI MOBILI PER CANTIERE OMOLOGATI DAL MINISTRO DELL'INTERNO.


 

 

VARIAZIONI DA APPORTARE A RICHIESTA DEL CLIENTE:

· Suddivisione in più comparti del serbatoio con relativi boccaporti;
· Torrino di contenimento ad altezza prescelta del Cliente, con relativo chiusino rinforzato in lamiera;
· Formati diversi dagli standard;

DOCUMENTAZIONE RILASCIATA AD OGNI SERBATOIO:

· Dichiarazione di conformità;
· Tabella metrica;
· Omologazione valvola di carico al 90%

DISPONIBILITA' E CONSEGNA SERBATOI:

Il nostro Fornitore dispone di un consistente magazzino di serbatoi standard pronta consegna.
Ogni ordine potrà quindi essere evaso in pochi giorni e comunque sempre adattandosi alle esigenze del Cliente.
La consegna di norma viene effettuata tramite mezzi propri dotati di autogrù, salvo diverse disposizioni impartite dal Cliente.

CERTIFICAZIONI DI QUALITA'

Il Costruttore ha conseguito la certificazione di qualità UNI EN ISO 9002 - MOODY INTERNATIONAL ed il nostro personale è qualificato con patentini di saldatura, rilasciati direttamente dall'Istituto Italiano della Saldatura.
Per ulteriori informazioni ed approfondimenti rivolgersi direttamente alla nostra sede dove personale qualificato sarà a Vostra completa disposizione.
La produzione dei propri serbatoi per gasolio è eseguita in ottemperanza al Decreto Ministeriale n° 246 del 24 maggio 1999 e del Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia - 7 Supplemento straordinario al n° 31 del 5 agosto 1985 alla voce serbatoi 2.2.9.

di seguito sono specificate le due diverse soluzioni che consentono di ottenere l'installazione a regola d'arte della cisterna del gasolio.

A) SERBATOIO A PARETE SEMPLICE di forma cilindrica o parallelepipeda prodotto su misura da posizionare in un apposito locale ispezionabile costruito in muratura impermeabilizzata.

REQUISITI MINIMI RICHIESTI:
· cm 50 di vuoto sotto il serbatoio;
· cm 60 di vuoto su ogni lato del serbatoio;
· cm 100 di vuoto sopra il serbatoio;
· Ingresso rialzato del locale in modo tale da formare un bacino di contenimento di capienza almeno uguale alla capacità del serbatoio installato.
Rif. Normativo: Circolare n° 73 del 29 luglio 1971 - Norme di sicurezza da applicarsi Nella progettazione, installazione ed esercizio di impianti termici.
Caratteristiche tecnico costruttive:
· Dimensioni: serbatoi di forma parallelepipeda eseguite su disegno del Cliente; serbatoi cilindrici vedi tabella all'interno.
· Materiale impegnato: lamiere in acciaio al carbonio di prima scelta UNI 7070; fondi bombati di uguale materiale tipo " Tecnofondi D ".
· Boccaporto: diametro interno da 400 mm completo di valvola di carico al 90%, guarnizioni, bulloni ed attacchi standard da ¾", e 1½" G;
· Saldature: doppia saldatura tipo testa a testa eseguita in automatico ad arcosommerso;
· Prove di tenuta: eseguite su tutte le saldature ad una pressione dell'esercizio di 1,5 Bar.

B) SERBATOIO A DOPPIA PARETE di forma cilindrica da interro.

REQUISITI MINIMI PER IL POSIZIONAMENTO:
· cm 50 dal muro del fabbricato;
· cm 100 dal confine di proprietà;
· cm 20 di profondità dal piano di calpestio alla generatrice superiore del serbatoio ( cm 70 se il piano è carrabile )
Modalità di interro:
· predisporre un letto di sabbia perfettamente piano da 15 - 20 cm di altezza;
· posizionare la cisterna e successivamente ricoprirla con materiale fine, avendo cura di non porre a contatto della lamiera o resina, sassi appuntiti che la possano danneggiare;
· fissare il cavo di messa a terra dell'impianto ad un bullone del boccaporto.
Caratteristiche tecnico-costruttive:
· dimensioni: vedi tabella all'interno;
· materiale impiegato: lamiere in acciaio al carbonio di prima scelta UNI 7070; fondi bombati di eguale materiale Tipo "Tecnofondi D".
· spessori del fasciame minimo: serbatoio interno 4 mm, serbatoio esterno 4 mm;
· boccaporto: diametro interno da 400 mm completo di valvola di carico al 90 %, guarnizioni bulloni ed attacchi standard da ¾", e 1½ "G;
· saldature: doppia saldatura tipo testa a testa eseguita in automatico ad arcosommerso;
· prove di tenuta: su tutte le saldature del serbatoio interno eseguite ad una pressione d'esercizio di 1,5 Bar, pressurizzazione dell'intercapedine a 0,4 Bar con successivo controllo di tutte le saldature del serbatoio esterno;
· rilevamento perdite: eseguito tramite ausilio di manometro per il costante controllo della pressione dell'azoto contenuto nell'intercapedine; a richiesta è fornito il rivelatore di perdite Tipo Thomson ASF D9.
· Rivestimento esterno: il serbatoio può essere fornito trattato esternamente con due mani di catramina, oppure rivestito esternamente con uno strato di circa 3 mm di fibre di vetro rinforzate (vetroresina) che proteggono le lamiere dagli agenti corrosivi e dalle correnti.

 

 

 

Serbatest di Demaria & Ronconi s.n.c. - Sistemi risanamento serbatoi
Ufficio e magazzino via Nazionale 98/a - 23013 Cosio Valtellino fraz. Regoledo (SO)
P. iva 00768160145 - Telefono e fax 0342637010


Copyright 2003 © Serbatest s.n.c. - email: info@serbatest.it - Tutti i diritti riservati / All rights reserved